Torniamo, insieme, alla fonte!

Ciao, siamo Raffaele Avico, Francesco Della Gatta e Andrea Pisano, psicologi e psicoterapeuti interessati alla divulgazione scientifica e ideatori di POPMed. Ti descriveremo qui nel dettaglio quali prodotti e/o servizi potrai ricevere attraverso le diverse iscrizioni: gratuita, mensile, annuale e membro fondatore. Immergiti nell’oceano della letteratura scientifica insieme a noi!


COSA TI PROPONIAMO?

Newsletter mensile

Riceverai, il 15 del mese, 10 articoli scientifici scelti dalla recente letteratura nell’imponente area della salute mentale, presentati con un’articolata sinossi e approfondimenti specifici. Vorremo fornirti un servizio di spessore incentrato sulla qualità, sulla scientificità e sull’attualità dei contenuti presentati.

Nel corso del tempo troverai:

  • Articoli dedicati specificatamente alla pratica professionale – con indicazioni specifiche su cosa fare in determinate situazioni e quindi con ricadute dirette sulla clinica;

  • Studi incentrati sulla ricerca, con un’attenzione specifica alla metodologia e alle insidie presenti nella letteratura scientifica – come scritto nella nostra prima rivista digitale Per Tornare alla Fonte.

  • Contributi attenti alla trasmissione di una cultura di base sulla salute mentale (e sul contesto socio-culturale in cui viviamo) indispensabile per essere, attualmente, terapeuti e terapeute realmente capaci di prendersi cura della sofferenza della persona.

  • Articoli di importanza storica per le professioni della salute mentale, che ancora conservano il loro valore formativo – in quanto saperi o prassi – per il professionista di domani.

Calendario scientificissimo 2024

Un calendario pensato per pessimisti, cinici e persone senza voglia di vivere in cui – tra insulti gratuiti, spietato realismo e una marea di gattini – proviamo a dare delle dritte scientificissime su come superare – a caso – il 2024. Si tratta di un calendario da parete in formato digitale: potrai quindi decidere autonomamente se stamparlo o utilizzarlo direttamente sui diversi dispositivi (ottimizzato per la visualizzazione su computer).

Compendi di letteratura scientifica

Disponibili singolarmente per la vendita su ISSUU - trovate qui il profilo con info dettagliate - o ottenibili in parte o in toto attraverso le iscrizioni gratuita, premium o annuale. Si tratta di 6 compendi di letteratura scientifica in cui è racchiusa l’intera opera di divulgazione portata da noi avanti in quest’ultimo 2023: oltre 600 pagine di articoli scientifici, riflessioni e approfondimenti e oltre 250 articoli scelti dalla recente letteratura relativa all’imponente area della salute mentale.

Te li presentiamo brevemente:

  • Compendio di letteratura scientifica su psicoterapia e pratica clinica (29.90€). Pensato specificatamente per psicologi clinici e psicoterapeuti, ma interessante per qualsiasi professionista sanitario e accessibile a tutti quelli interessati alla salute mentale. Contiene oltre 200 pagine di spunti di riflessione su tecniche, approcci e disturbi e oltre 100 articoli scientifici a cui poter fare diretto riferimento nella propria pratica clinica. Compendio maxi.

  • Compendio di letteratura scientifica su psicologia della salute, sociale e di comunità (29.90€). Dedicato a tutti i professionisti (e non) interessati alla dimensione storica, societaria, politica della salute mentale: oltre 200 pagine per comprendere l’impatto di cultura e società sulla sofferenza mentale, parlare insieme di minoranze, vissuti soggettivi, accesso alle cure e di cosa possiamo fare noi come terapeuti. Compendio maxi.

  • Compendio di letteratura scientifica su droghe e rinascimento psichedelico (9.90€). Un raccolta di articoli scientifici dedicata a tutti i drogati, attraverso cui potersi fare un’idea sul rinascimento psichedelico e sulla sua importanza nella clinica e nella terapia delle sofferenze mentali. Compendio minore.

  • Compendio di articoli scientifici che hanno fatto la storia (9.90€). Una breve raccolta di articoli di importanza storica per le professioni della salute mentale, che ancora conservano il loro valore formativo – in quanto saperi o prassi – per il professionista di domani. Compendio minore.

  • Compendio di letteratura scientifica sul trauma (14.90€). Una raccolta di articoli scientifici incentrati sulla psicotraumatologia: per tutti i traumatizzati e tutte le traumatizzate – si, insomma, anche per i professionisti. Non solo teoria ma anche conoscenze direttamente spendibili nella propria pratica clinica. Compendio minore.

  • Compendio di letteratura scientifica sul covid (4.90€). Un breve raccolta di articoli scientifici dedicata interamente alla pandemia, quel periodo magico dei balconi da cui saremmo dovuti uscirne migliori: per tutti quelli che hanno sofferto la quarantena, che vogliono scoprire il reale impatto della pandemia sulla salute mentale della popolazione, che vogliono conoscere dati e statistiche sia internazionali sia nazionali. Compendio minore.

Per Tornare alla Fonte

Ricordati: non siamo qui solamente per darti in pasto qualche articolo già addentato, masticato, digerito. Siamo qui soprattutto con l’intento di creare, insieme, un discorso complesso e co-partecipato sull’importanza del ritornare alla scienza e della sua connessione con la clinica. Proprio con questo spirito ti lasciamo anche qualche dritta su come navigare in quel tempestoso oceano della letteratura scientifica.

Per tornare alla fonte, la nostra prima rivista digitale interattiva, è una rivista da consultare quando nell’incertezza senti, letteralmente, il bisogno critico di tornare alla fonte, di ripercorrere la storia di un articolo a partire dal suo concepimento fino alla pubblicazione. Essenzialmente vuole essere una sorta di manifesto per promuovere una prospettiva critica nell’avvicinarsi alla cosa scientifica; un breve manuale introduttivo per permettere a tutti – professionisti e non – di riscoprire la letteratura scientifica nel suo stesso intricato, complesso, incoerente e incerto farsi. Riscoprire quindi la scienza stessa, con uno strumentario adatto, capace di conferirti la sicurezza –  o consapevolezza – necessaria per non perderti.

POPMed Talks

Il podcast ufficiale di POPMed, in uscita i primi di Febbraio con cadenza mensile. L’idea è quella di conoscere, intervistare, dialogare con diversi professionisti della salute mentale (e non) per scavare nella pratica quotidiana e ritrovare qui un’altra fonte diretta di conoscenza parallela a quella strettamente scientifica, ma non meno essenziale. Questo, tuttavia, sarà disponibile solamente per gli iscritti premium.


PIANO D’ISCRIZIONE

Iscrizione gratuita

  • Newsletter mensile di 2 articoli scientifici scelti, con sinossi introduttiva e approfondimenti specifici.

  • Mese per mese, fino alla fine dell’anno, le pagine del Calendario scientificissimo del 2024 per pessimisti, cinici e persone senza voglia di vivere.

  • 1 Compendio di letteratura scientifica minore a scelta sui 4 disponibili.

Iscrizione mensile o premium

  • Newsletter mensile di 10 articoli scientifici scelti, con sinossi introduttiva e approfondimenti specifici.

  • L’intero Calendario scientificissimo del 2024 per pessimisti, cinici e persone senza voglia di vivere da poter stampare e/o utilizzare in digitale.

  • Accesso totalmente gratuito a 1 Compendio di letteratura scientifica maxi e a 1 Compendio di letteratura scientifica minore, a scelta sui 6 disponibili, per un totale di oltre 600 pagine di articoli scientifici, riflessioni e approfondimenti e oltre 250 articoli scelti dalla recente letteratura relativa all’imponente area della salute mentale.

  • POPMed Talks, il nostro podcast ufficiale.

  • Accesso all’intero archivio.

Iscrizione annuale o membro fondatore

  • Newsletter mensile di 10 articoli scientifici scelti, con sinossi introduttiva e approfondimenti specifici.

  • L’intero Calendario scientificissimo del 2024 per pessimisti, cinici e persone senza voglia di vivere da poter stampare e/o utilizzare in digitale.

  • Accesso totalmente gratuito ai nostri Compendi di letteratura scientifica: oltre 600 pagine di articoli scientifici, riflessioni e approfondimenti e oltre 250 articoli scelti dalla recente letteratura relativa all’imponente area della salute mentale. Possibilità di scaricare sui propri dispositivi i compendi per poterli consultare anche offline.

  • Rivista digitale Per Tornare alla Fonte, sulle insidie della letteratura scientifica.

  • POPMed Talks, il nostro podcast ufficiale.

  • Accesso all’intero archivio.


PER TORNARE ALLA FONTE

Ormai viviamo in un tempo di continui attentati alla nostra attenzione, dispersa: un vero e proprio “mercato della dopamina” creato ad hoc per (ri)ordinare incessantemente la nostra attenzione verso effimeri prodotti da dover consumare per poterci sentire istruiti, competenti, “al passo con i tempi”, soddisfatti, interi, finiti. Questo anche nella scienza, tanto nei suoi intricati processi quanto nei suoi prodotti.

Tra i fini di POPMed rientra proprio quello di tentare di raffinare la presentazione di tutte quelle informazioni – complesse, insidiose, talvolta contraddittorie – presenti nella letteratura scientifica – soprattutto in area sanitaria – e distorte da una spesso ignorante narrazione giornalistico-divulgativa sottomessa a fini puramente economici.

Cosa significa tornare alla fonte?

Si deve tornare alla fonte, ma questo non basta: ci si deve poter sostare in questa fonte, dissetarsi dei suoi derivati, rinfrescarsi.

Per noi, tornare alla fonte significa:

  • Proporre - e promuovere - una (in)formazione diretta, ma graduata: il lettore entra in contatto con la complessità della letteratura scientifica, ma non da solo. Nella newsletter si trovano infatti: una sinossi introduttiva a ciascun articolo, una serie di approfondimenti specifici, il link diretto agli articoli per poterli consultare.

  • Promuovere la diffusione di un giornalismo scientifico di qualità, "puro", non distorto da fini puramente economici. Nonostante anche le riviste scientifiche siano regolate da fattori economici - non ci illudiamo del contrario - tenteremo di selezionare contenuti il più possibile "puri" da riviste ad altissima rilevanza scientifica. Ma che vuol dire purezza? Non purezza in senso stretto: tendiamo infatti a una trasparenza della (in)formazione scientifica e della sua trasmissione. Siamo consapevoli di essere noi stessi - con le nostre scelte, dettate dai nostri interessi e dalle nostre conoscenze di base - "non puri". Ma siamo riusciti a capire nel tempo come orientarci nella letteratura, dove riporre la nostra attenzione senza rischiare di essere travolti dalla disinformazione o di soffermarci su studi metodologicamente errati, prodotti di un mercato incentrato sulla quantità ma dimentico della qualità.

Vorremo quindi essere delle lenti attraverso cui potervi affacciare con sicurezza a uno scorcio della letteratura scientifica esistente.

  • Tornare alla fonte significa anche non scollarsi da quanto ci circonda, restare sul concreto, orientati al reale della pratica clinica: tenteremo infatti di proporvi studi con una ricaduta diretta sulla dimensione professionale.

Che tu sia quindi unə giovane interessato alla macro-area della salute mentale o unə professionista della cura, confidiamo questo progetto possa essere per te!


“Tornare alla fonte” non sono quindi solo parole: sono un progetto, una direzione, una strada da percorrere costantemente nell’affacciarsi alla cosa scientifica. L’invito resta quello di poterla percorrere insieme.

Grazie per la fiducia che vorrai riporre in noi!

Ti aspettiamo per tornare, insieme, alla fonte!

Raffaele, Francesco e Andrea

In collaborazione con Il Foglio Psichiatrico e Psychiatry On Line Italia.

Subscribe to POPMed

Inizia il tuo viaggio nell'insidioso oceano della letteratura scientifica! Newsletter mensile di aggiornamento sulla macro-area della salute mentale! Calendario scientificissimo 2024 per cinici, pessimisti e persone senza voglia di vivere! E tanto altro!

People

POPMed

Newsletter bi-settimanale di aggiornamento sulla macro-area della salute mentale. Per 9,90€ al mese.

Andrea Pisano

Psicologo clinico. Specializzando all'Istituto Internazionale di Psicopatologia e Psicoterapia della Gestalt. Mi interesso della storia e della relazione delle scienze cliniche del mentale in una prospettiva critica e filo-basagliana.

Francesco Della Gatta

Psicologo, PhD e professore a contratto presso l'Università di Bologna. Co-Autore del libro "La mente dal corpo" e di articoli neuro-scientifici pubblicati su riviste internazionali e co-editore del blog psicologiafenomenologica.it